XXVI Corso di Formazione Orchestrale Barocca

XXVI Corso di Formazione Orchestrale Barocca e Classica

Bando di selezione per 13 borse di studio

– 7 borse di studio per ruolo di violino
– 2 borse di studio per ruolo di viola da braccio
– 2 borse di studio per ruolo di violoncello
– 1 borsa di studio per ruolo di contrabbasso
– 1 borsa di studio per ruolo di clavicembalo

Modalità di ammissione

Verranno prese in considerazione le domande dei candidati nati dopo il 1 gennaio 1986.

Titolo di studio

Per accedere all’ammissione è necessario presentare un diploma di Conservatorio o titolo equipollente, o l’iscrizione a un corso superiore di strumento.

L’attribuzione della borsa di studio prevede:

– l’erogazione della somma di € 2.000 lordi;
– l’alloggio gratuito per tutti i periodi di studio;
– un contributo per le spese di viaggio.
I corsisti ai quali verrà assegnata la borsa di studio si impegnano ad eseguire in pubblico i brani che saranno oggetto di studio. Al termine del Corso di Formazione 2019 la commissione artistica potrà decidere di inserire i migliori corsisti nell’organico dell’Academia Montis Regalis per l’attività concertistica e discografica dell’orchestra nella stagione 2019-2020.

Esame di ammissione

L’esame di ammissione per accedere al XXVI Corso di Formazione Orchestrale Barocca e Classica è così articolato:

Violino:
– dalla Terza Suite orchestrale di J. S. Bach: Ouverture;
– dal secondo Concert Royal di F. Couperin: Prelude-Allemande;
– F. Geminiani: Composizione IV Allegro assai da “The art of Playing on the violin”.

Viola:
– G. Ph. Telemann: Concerto in sol maggiore per viola e archi.

Violoncello:
– dalla Passione secondo San Matteo di J. S. Bach l’aria: “Geduld wenn mich falsche zungen stechen”;
– F. Geminiani: Sonata op. 5 n. 1.

Contrabbasso:
– J. S. Bach: Seconda Suite per orchestra BWV 1067;
– W.A. Mozart: Sinfonia in sol minore n. 40 K550.

Clavicembalo:
– J. S. Bach: una Suite inglese o una Partita (almeno tre movimenti);
– J.Ph.Rameau: dalle Pièces de clavecin (1724 -1731) Allemande – Courante
– B. Pasquini: dalle 14 sonate a basso continuo la sonata n.3 in re minore
– Una sonata italiana del settecento per solo (violino, flauto o oboe) e basso continuo da eseguirsi con la presenza dello strumento solista.

A tutti i partecipanti verrà assegnato un brano da eseguire a prima vista. Ai candidati alla selezione che ne facciano richiesta presentando la domanda di iscrizione, l’Academia Montis Regalis fornirà un proprio continuista.

Strumenti

I candidati dovranno disporre di strumento barocco con corde di budello e arco appropiato. Il corista è a La = 415 Hz.

Modalità di iscrizione

Per accedere all’esame di ammissione il candidato dovrà inviare entro e non oltre il 4 gennaio 2019 una lettera, un telegramma, un fax o una e-mail di iscrizione con i propri dati anagrafici, l’indirizzo, un recapito telefonico e un dettagliato curriculum vitae al seguente indirizzo:

Fondazione Academia Montis Regalis Onlus
via Francesco Gallo, 3 -12084 Mondovì Piazza (CN)
tel./fax +39 0174 46351
e-mail: segreteria@academiamontisregalis.it
L’audizione avverrà a Mondovì il 22 ed il 23 gennaio 2019.

Piano di studio

Il Corso si svolgerà tra marzo e luglio 2019 e sarà suddiviso in cinque cicli di studio da quattro a quindici giorni con cadenza mensile e con la partecipazione di saggi finali per ciascun ciclo di studio. I corsisti ai quali verrà assegnata la borsa di studio si impegneranno ad eseguire in pubblico i brani che saranno oggetto di studio.

Docenti e Calendario dei cicli di studio 2019

26-30 marzo 2019: Barthold Kuijken
30 aprile – 5 maggio 2019: Francesco Corti
27-31 maggio 2019: Filippo Maria Bressan
10-15 giugno 2019: Enrico Casazza
25-30 giugno 2019: Enrico Onofri

Informazioni

Per qualsiasi informazione, contattare la segreteria del corso via e-mail:
segreteria@academiamontisregalis.it
In qualsiasi momento la direzione del corso si riserva di apportare variazioni e modifiche al presente bando di selezione.

  • C.F. 93011210049

  • P.IVA 02675540047