Armoniche Fantasie 2014

 

 

PROGRAMMA DEI CONCERTI

28/06/2014 ore 21,00
Collegium Pro Musica
Mondovì (CN) – Oratorio di Santa Croce
Il Pastor Fido
Musiche Sei-Settecentesche del periodo dell’Arcadia

05/07/2014 ore 21,00
Coro Maghini
Mondovì (CN) – Oratorio di Santa Croce
Robert Schumann – Der  Rose Pilgerfahrt
Elena Camoletto direttore

14/07/2014 ore 21,00
Trio Martello – De Martini – Ferri
Mondovì (CN) – Oratorio di Santa Croce
Le curve del barocco italiano
Musiche di Barsanti, Valentini, Geminiani, Haendel

 


L’Academia Montis Regalis, dopo i successi della Stagione concertistica organizzata con il Comune di Mondovì, organizza per l’estate 2014 una breve rassegna di tre concerti con ospiti d’eccezione e con programmi di particolare interesse: il Collegium Pro Musica, il Coro Maghini e il Trio Martello - De Martini - Ferri presenteranno al pubblico monregalese concerti freschi, appetibili e di facile fruizione da parte di tutti.
Si inizia il 28 giugno con Il Pastor Fido, spettacolo di danza e musica ideato dal Collegium Pro Musica, che accompagnerà i danzatori con musiche del XVII e XVIII secolo ispirate all’Arcadia, terra leggendaria dove mitici pastori e splendide ninfe servivano il dio Amore abbandonandosi a corteggiamenti lieti e festosi, turbati solamente da contese amorose presto risolte.
Il 5 luglio invece il Coro Maghini diretto Elena Camoletto presenterà una delle più belle pagine corali dell’Ottocento romantico, il Rose Pilgerfahrt (Pellegrinaggio della Rosa) di Robert Schumann che racconta la storia di una rosa che con la sua preghiera ottiene dalla principessa degli elfi di essere trasformata in una fanciulla e che, dopo aver sposato un garzone mugnaio tedesco, muore di parto e trova fine al suo pellegrinaggio tra gli angeli.
Il terzo concerto infine vede impegnate tre musiciste dell’Academia Montis Regalis che, con questo titolo provocante, vogliono ripercorrere la musica strumentale da camera scritta in Italia nel XVIII secolo per flauto, fagotto e basso continuo: questi veri capolavori sono quasi dimenticati, oscurati ingiustamente dalle opere francesi e tedesche dello stesso periodo che ebbero migliore fortuna editoriale e di esecuzione.
In sintesi quindi una piccola rassegna che ripercorre i momenti e gli autori salienti del passato per proporli al fortunato pubblico monregalese che accorrerà certamente a questa iniziativa.


INGRESSI ED INFORMAZIONI

Biglietto unico ai concerti
da definire
Abbonamento per tutti i concerti
da definire

Per informazioni
Fondazione Academia Montis Regalis Onlus
Tel. +39.0174.46351
email: segreteria@academiamontisregalis.it