18 dicembre 2008

Concerto dell'orchestra Academia Montis Regalis

16 dicembre 2008, Conservatorio di Milano

Recensione su "Libero" di Giovanni Gavazzeni

"Sotto la guida attenta di Alessandro De Marchi l'orchestra dell'Academia Montis Regalis si è fatta apprezzare per la leggerezza del suono e per la perizia dei solisti (oboi d'amore e da caccia)... Un'orchestra che ha convinto molto di più dei blasonati colleghi di Amsterdam che avevano aperto la stagione dei concerti. Altra nota degna di lode, il coro intitolato all'illustre maestro "Ruggero Maghini", per tanti anni probo artefice del coro dell'Orchestra della Rai di Torino. Poco più di trenta elementi che cantano con il passo giusto, senza pesantezze, quasi prendendo per mano i colleghi musicisti nel gioco delle imitazioni".

 inizio pagina